Una cicatrice nell’anima


E adesso che tutto è fermo,

è fermo il cuore, lo spirito…

in me si è spenta ogni agonia,

ogni triste ricordo,

anche se ai miei occhi

per me sarai lo stesso.

 

Una cicatrice nell’anima

che non fa più male,

ma che comunque rimane.

Non brucia più, ma sempre permane.

 

E passa il tempo,

e corrono i giorni, le stagioni,

ma tu, segno indelebile…

rimarrai inciso a vita

nonostante la distanza

dei nostri pensieri,

delle nostre morali,

del nostro agire.

 

Ma un domani,

chissà…

non possiamo decidere

ciò che saremo,

però adesso, più che mai,

sei una cicatrice nell’anima

che non sanguina più.

 

Chiara Cianci

Scrivi commento

Commenti: 0