Verso una nuova vita

di Roberta Caradonna

 

Mi ha colpito la sua storia, quando si dice “di necessità, virtù!” È proprio vero, noi siamo ciò che riusciamo a costruire. Senza se e senza ma, solo con passione e determinazione. Brava Roberta!

 

Meddy Closer è in carcere per aver cercato di uccidere suo fratello Sam. Qui conoscerà una dura realtà, tra carcerate che cercheranno di sottometterla e celle di isolamento. Ma c'è anche una nota positiva, la sua compagna di prigionia Frensis con la quale ha instaurato un grande rapporto di amicizia. Le due ragazze, ad un certo punto, fuggiranno dal carcere e, durante la fuga, Meddy ritroverà la sua strada. Tra pericolo e passione, la sua stessa storia sarà riscritta.

 

"Mi chiamo Roberta Caradonna e ho 45 anni, sono nata il 12 agosto del 1972. Dopo la terza media ho lavorato in fabbrica, per ben 25 anni fino a quando, a causa della crisi, ho perso il lavoro. Ma tale evento mi ha dato la spinta per realizzare il mio più grande sogno: pubblicare un libro. Ho due genitori fantastici, Paola e Giovanni, un marito che amo di nome Ivano che ho sposato il 15 luglio 2017 e tanti amici che rendono ricca la mia vita. “Verso una nuova vita” è il mio secondo romanzo."

Scrivi commento

Commenti: 0