Psichiatra in ghiaccio con cannella, di Pasquale Cavalera. Edizioni Storie di Libri, anno 2019. Storie.
Soffermiamoci per un istante a riflettere sulla probabile esistenza di una verità alternativa rispetto a quella che oggigiorno conosciamo, qualcosa di differente a cui non abbiamo dato ancora la giusta importanza. Potremmo quindi immaginare di sollevare un dubbio globale, riportando in vita il nostro primordiale spirito d’osservazione.
Un invito il mio rivolto in primis a coloro che hanno sempre lottato per dimostrare, prima di credere in qualcosa. Sappiamo infatti che non è necessario possedere la verità assoluta, sarà sufficiente comprovare che quanto ci circonda è pura menzogna orchestrata ad arte.
Infine vi chiedo, siamo certi di non vivere sotto una costante ipnosi sociale? Il dibattito è aperto e io sono pronto. Pasquale Cavalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.